Home Cronaca Torre a Mare, proprietario scopre vecchie pistole sotterrate nel suo fondo: la...

Torre a Mare, proprietario scopre vecchie pistole sotterrate nel suo fondo: la Polizia sequestra le armi

La scoperta da parte di un cittadino che stava svolgendo lavori di sbiancamento nella sua proprietà 

{loadposition debug}

Due pistole sotterrate in un terreno incolto di Torre a Mare. La scoperta è stata fatta dalla Polizia dopo la segnalazione di un cittadino che ha scoperto le armi, sotterrate in un terreno incolto di sua proprietà, durante dei lavori di sbiancamento.

Il controllo effettuato dagli agenti ha consentito di scoprire una pistola semiautomatica marca “Norinco”, calibro 9×21, munita di caricatore rifornito con 12 cartucce, e una pistola semiautomatica modello “Italy 85”, modificata, munita di caricatore rifornito con 6 cartucce da 8 mm. Le armi erano avvolte in una busta di cellophane trasparente e collocate all’interno di un secchio e, pur se segnate dal tempo, ancora funzionanti. Sono in corso indagini per accertare la provenienza delle armi.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo