Home Cronaca Polignano, in auto con 3 chili di datteri di mare pronti alla...

Polignano, in auto con 3 chili di datteri di mare pronti alla vendita: denunciato pregiudicato

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Tre chili di datteri di mare, nascosti nel portabagagli di un’auto parcheggiata fuori da un noto ristorante di Polignano a Mare, sono stati sequestrati dalla Guardia Costiera. Alla guida del mezzo un 48enne, volto noto alle forze dell’ordine. Secondo quanto appreso dai militari, pare che parte dei mitili fossero destinati anche ai clienti dell’esercizio commerciale.

All’uomo è stata contestata anche l’illecita detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione, in quanto le modalità di confezionamento non erano conformi alle norme sanitarie in vigore. Tutto il pescato è stato distrutto.

La pesca dei datteri di mare è punita con sanzioni molto severe. Si va dall’arresto con pene da due mesi a due anni, o una multa che va dai 2.000 a 12.000 euro, oltre la confisca del pescato e di tutta l’attrezzatura impiegata.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui