Home Apertura Andria, 28enne di Trani ucciso per mancata precedenza: fermato 50enne. Ragazzo accoltellato...

Andria, 28enne di Trani ucciso per mancata precedenza: fermato 50enne. Ragazzo accoltellato davanti al figlio di 5 anni

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Un ragazzo di 28 anni di Trani, Giovanni Di Vito, è morto dopo essere stato accoltellato durante un litigio per una mancata precedenza ad una rotatoria. È accaduto ieri sera ad Andria, in via Puccini. Il 28enne, alla guida della sua Chevrolet, è stato accoltellato al torace davanti alla moglie e al figlio di 5 anni che erano con lui in auto. Condotto all’ospedale di Andria, è morto poco dopo.

Per l’omicidio, dopo una lunga notte di indagini, è stato identificato e sottoposto a fermo un 50enne con precedenti penali. Al fermo dell’uomo, ritenuto l’autore del ferimento, si è giunti attraverso l’esame delle registrazioni delle telecamere di sorveglianza e dopo aver ascoltato testimoni presenti sul luogo dell’aggressione che avevano visto il 50enne allontanarsi in tutta fretta a bordo della sua Mercedes. L’uomo è ora nel carcere di Trani in attesa dell’interrogatorio di convalida del fermo dinanzi al gip tranese.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui