Home Cronaca Bari, controlli dei carabinieri in piazza Moro e piazza Umberto: in manette...

Bari, controlli dei carabinieri in piazza Moro e piazza Umberto: in manette due pusher di 22 e 23 anni

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Due ragazzi di 22 e 23 anni, il primo di Castellana Grotte e l’altro della Guinea Bissau, sono stati arrestati dai carabinieri durante alcuni controlli effettuati nelle scorse ore a Bari, in piazza Moro e piazza Umberto.

Il 22enne di Castellana Grotte, censurato, è stato trovato nei pressi della stazione centrale con addosso 5 involucri contenenti hashish per un peso complessivo di 14,5 grammi. Il ragazzo, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è finito ai domiciliari.

In carcere, invece, è finito il 23enne straniero, sorpreso in piazza Umberto mentre cedeva a un altro extracomunitario una bustina di marijuana, per un peso di 2 grammi, in cambio di 5 euro. Il ragazzo, durante i controlli, ha anche tentato la fuga ma è stato subito bloccato dai carabinieri. Sottoposto a perquisizione, poi, il giovane è stato trovato in possesso di 9 bustine contenenti sempre marijuana, per un peso complessivo di circa 50 grammi, nonché della somma contante di 150 euro, ritenuta il provento dell’attività di spaccio. Per il 23enne, così, sono scattate così le manette per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui