Home Apertura Sigarette di contrabbando, blitz della Finanza in un appartamento del San Paolo:...

Sigarette di contrabbando, blitz della Finanza in un appartamento del San Paolo: 8mila euro di multa per il ‘tabaccaio’

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Riusciva a soddisfare le richieste dei propri clienti, senza troppo affanno, utilizzando le finestre del suo appartamento al piano terra. Sigarette di varie marche, prive del sigillo dei Monopoli di Stato, che vendeva ogni giorno fino a ieri, quando un blitz della Guardia di Finanza ha stoppato la sua attività. È successo a Bari,  nel quartiere San Paolo, dove le Fiamme Gialle hanno sequestrato circa 5 chili di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.

I militari hanno scoperto un primo nascondiglio dei pacchetti di sigarette all’interno di alcuni mobili della cucina: un escamotage che permetteva all’improvvisato tabaccaio di disporne velocemente per la vendita. In un vano adibito a cantinola poi, nascosti in un doppiofondo ricavato nella parte posteriore di un mobile per attrezzi da giardinaggio, i finanzieri hanno trovato ulteriori pacchetti di ‘bionde’. Al responsabile, peraltro già gravato da precedenti penali per lo stesso reato, è stato elevato un verbale da 8mila euro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui