Home Cronaca Minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale: pregiudicato 44enne arrestato a Monopoli

Minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale: pregiudicato 44enne arrestato a Monopoli

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Un pregiudicato 44enne di Monopoli è stato arrestato nelle scorse ore dalla Polizia per minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo non aveva gradito l’attenzione a lui riservata da parte delle forze dell’ordine che lo avevano sottoposto a controllo mentre viaggiava a bordo di un veicolo elettrico nel centro città. Così, qualche ora dopo, si è avvicinato a un agente della Polizia Locale in servizio nei pressi di una scuola e lo ha minacciato mostrando il calcio di una pistola infilata nella cintura. Nuovamente rintracciato dai poliziotti, quindi, in evidente stato di ebrezza, nel tentativo di eludere il nuovo controllo, ha minacciato di morte anche gli agenti e li ha aggrediti. Addosso aveva una pistola giocattolo, riproduzione di una Beretta, e un coltello con lama di 10 centimetri.

Dopo le formalità di rito, così, il 44enne è stato rinchiuso nel carcere di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui