Home Cronaca Cerignola, fermata dai carabinieri propone sesso per evitare multa e sequestro auto:...

Cerignola, fermata dai carabinieri propone sesso per evitare multa e sequestro auto: arrestata 33enne

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ha tentato di corrompere i carabinieri, che stavano per farle una pesante multa e per sequestrarle l’auto, offendo loro una prestazione sessuale. È accaduto a Cerignola, dove una donna di 33 anni è stata arrestata con l’accusa di istigazione alla corruzione.

I carabinieri erano intervenuti per un controllo fermando una Alfa Romeo 147, con a bordo due uomini e la donna, proprietaria del veicolo. Durante il controllo è emerso che il conducente non aveva mai conseguito la patente di guida: a quel punto, nel tentativo di convincere i carabinieri a soprassedere, la donna ha proposto loro una prestazione sessuale.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui