/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, picchia e deruba vigilante che lo aveva sorpreso ad entrare nel Politecnico: arrestato spagnolo senza fissa dimora

Bari, picchia e deruba vigilante che lo aveva sorpreso ad entrare nel Politecnico: arrestato spagnolo senza fissa dimora

L'episodio è accaduto domenica mattina. Arrestato il 40enne Ramos Heanche Jame Luis.



Si introduce all’interno del campus universitario del Politecnico e invitato ad uscire da un addetto alla vigilanza, lo aggredisce e lo rapina del portafogli. L’episodio è accaduto domenica mattina, quando Ramos Henche Jame Luis, 40enne di origini spagnole senza fissa dimora, supera i cancelli del Campus da via Orabona ma viene sorpreso da un addetto alla sicurezza che lo invita a uscire.

A quel punto lo straniero, che non ne vuole sapere di andare via, prima aggredisce il vigilante procurandogli contusioni giudicate guaribili in 5 giorni e poi gli sottrae il denaro che aveva con sé, dandosi alla fuga. Allertati i Carabinieri, il 40enne è stato individuato, bloccato e arrestato a circa 500 metri dal Politecnico.

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.