Home Cronaca Polignano, Guardia Costiera ferma gruppo di pescatori di frodo: avevano 25 chili...

Polignano, Guardia Costiera ferma gruppo di pescatori di frodo: avevano 25 chili di datteri di mare

Foto di repertorio
Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Sono stati colti in flagrante mentre tornavano a riva dopo una battuta di pesca illegale, ma ad aspettarli c’erano i militari della Guardia Costiera. Un gruppo di pescatori è stato bloccato poco più a Nord del comune di Polignano a Mare con 25 chili di datteri di mare appena prelevati dal fondale antistante. Tutto il prodotto è stato sequestrato, in quanto la pesca dei datteri di mare è vietata dalla legge perché molto invasiva, dal momentoche per l’estrazione di piccole quantità di questo mollusco è necessario distruggere ampi tratti di fondale roccioso con l’utilizzo di martelli e pinze, compromettendo irreparabilmente l’habitat marino di quelle zone costiere. Al fine di garantire la tutela di un bene prezioso come il mare con le sue biodiversità, la Guardia Costiera di Bari
intensificherà nei prossimi giorni l’attività di vigilanza e controllo.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui