Home Cronaca Bari, finti pass per disabili al Policlinico: sequestrati 56 ticket contraffatti

Bari, finti pass per disabili al Policlinico: sequestrati 56 ticket contraffatti

Scattata anche un’indagine interna della direzione. Alcune persone bloccate avrebbero dichiarato di essere dipendenti della struttura

{loadposition debug}

Stretta sui furbetti dei pass per disabili all’interno del Policlinico di Bari. La Polizia Municipale ha sequestrato 56 ticket contraffatti ad altrettanti veicoli. Grazie ai tagliandi i conducenti potevano contare su un posto auto all’interno del nosocomio.

A chiedere l’intervento degli agenti è stata proprio la direzione sanitaria che lamentava la presenza di troppe auto all’interno del Policlinico. Sotto sequestro, 18 pass contraffatti per portatori di handicap. A insospettire gli agenti la presenza di francobolli e adesivi sull’ologramma che, quando i pass vengono fotocopiati, appare come una macchia nera. Ritirati anche 33 permessi a tempo (rilasciati dalla direzione sanitaria) scaduti o con data contraffatta e 5 permessi temporanei con il solo timbro della direzione sanitaria, ovvero fogli bianchi senza il nome del beneficiario.

Oltre agli accertamenti di polizia giudiziaria, scatterà anche l’indagine interna della direzione, perché gran parte delle persone bloccate in possesso dei pass contraffatti avrebbe dichiarato di essere dipendenti del Policlinico. Non si escludono dunque provvedimenti disciplinari da parte dell’azienda. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo