Home Cronaca Bari, pistola in faccia ai dipendenti per farsi dare l’incasso: preso Emanuele...

Bari, pistola in faccia ai dipendenti per farsi dare l’incasso: preso Emanuele Vilella. Il video delle rapine

Il 25enne è ritenuto responsabile di ben cinque rapine tra supermarket e tabaccherie. 

{loadposition debug}

A Bari la Polizia ha arrestato sabato scorso il 25enne Emanuele Vilella, ritenuto responsabile di cinque rapine fra aprile e maggio scorsi a supermercati e tabaccherie. Determinanti le immagini di videosorveglianza e le testimonianze dei clienti. 

Secondo la ricostruzione della Polizia, insieme a un complice non ancora identificato l’uomo faceva irruzione all’interno dei negozi e si faceva consegnare l’incasso sotto la minaccia di una pistola.

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=8mzQFqdxwf8&feature=youtu.be” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no”][/bt_youtube]

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo