Home Cronaca Bari, al volante con cellulare e senza assicurazione non si ferma all’Alt:...

Bari, al volante con cellulare e senza assicurazione non si ferma all’Alt: presa donna dopo inseguimento

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Stava per essere fermata da una pattuglia in moto della Polizia Locale per un controllo su corso Vittorio Emanuele, a Bari, ma anziché arrestare la corsa ha tentato la fuga dagli agenti, che l’hanno vista sfrecciare con il cellulare all’orecchio. Ne è scaturito un inseguimento, durato fino al lungomare Vittorio Veneto, dove i poliziotti sono riusciti a fermare l’auto, una Peugeot guidata da una donna.

Dopo il fermo, quest’ultima è stata accompagnata al Comando della Polizia Locale, è stata sanzionata per l’uso del cellulare e denunciata per minacce e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il veicolo, inoltre, è risultato privo di assicurazione e per questo è stato sottoposto a sequestro amministrativo, prima della confisca.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui