Home Cronaca Bazar della droga scovato a Castellana Grotte: in manette madre e figlio....

Bazar della droga scovato a Castellana Grotte: in manette madre e figlio. Lui finisce in carcere, lei ai domiciliari

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

I carabinieri di Castellana Grotte hanno arrestato una donna e un ragazzo di 59 e 28 anni, madre e figlio, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, che già da tempo monitoravano l’abitazione dei due, hanno fatto scattare l’operazione bloccando una 30enne che aveva appena acquistato da loro 5 grammi di marijuana.

All’interno dell’appartamento, subito perquisito, i militari hanno sorpreso altri quattro acquirenti e scovato 40 dosi di marijuana pronte ad essere vendute, nonché 1.500 euro in contanti, provento dell’illecita attività.

Per i due pusher, così, è scattato l’arresto. Il 28enne è stato rinchiuso nel carcere di Bari, la donna, invece,  è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui