Home Cronaca Bitonto, droga nascosta nelle mutande per sfuggire ai controlli: arrestati tre spacciatori...

Bitonto, droga nascosta nelle mutande per sfuggire ai controlli: arrestati tre spacciatori a Palombaio e Mariotto

I controlli sono partiti dopo aver notato il viavai di giovani da alcune abitazioni 

{loadposition debug}

Nei giorni scorsi i Carabinieri hanno effettuato una serie di controlli nelle frazioni di Palombaio e Mariotto, in un mirato servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. In manette sono finite tre persone, una coppia di coniugi e un parente.

Nel corso dell’attività i militari, dopo aver notato un viavai generale di giovani da alcune abitazioni, hanno fatto partire una serie di perquisizioni. Così si è arrivati nell’appartamento della coppia in quiestione, due convivneti di 40 e 34 anni, vecchie conoscenze delle forze dell’ordine. Dal controllo sono spuntate alcune dosi di cocaina, nascoste negli indumenti intimi della donna. Nell’abitazione di un altro parente di 30 anni, anche lui già noto alla forze dell’ordine, i militari hanno ritrovato una quindicina di dosi di hashish e una quindicina di bustine di marijuana, per un peso complessivo di 70 grammi, questa volta occultate nello scarico del bagno e custodite in involucri a tenuta stagna.

Per i tre sono scattate subito le manette e all’esito della convalida del giudice i due uomini sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, mentre la donna è stata liberata in attesa del processo. La droga è stata sottoposta a sequestro.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo