Home Apertura Cerignola, pezzi di ricambio di auto e moto rubate per un valore...

Cerignola, pezzi di ricambio di auto e moto rubate per un valore di 400mila euro: denunciato 26enne pregiudicato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Polizia di Stato, nelle scorse ore, ha denunciato in stato di libertà un 26enne pregiudicato di Cerignola per ricettazione. L’indagine ha fatto luce su veicoli che venivano rubati in Germania e successivamente clonati ed ha permesso di ritrovare anche componenti di autovetture risultate compendio di furto nella città di Bari.

Durante l’attività di perquisizione, all’interno di un’area adibita alla compravendita di pezzi di ricambio di autovetture, sono stati rinvenuti e sequestrati radiatori, pneumatici, cruscotti, paraurti, parafanghi, portelloni, portiere ed altri accessori di auto e moto. All’interno di una botola interrata e celata da pietrisco, poi, sono stati rinvenuti numerosi sacchi in nylon contenenti kit di airbag e cinture di sicurezza: tutti pezzi di ricambio che venivano messi sul mercato anche attraverso la vendita on line. Il valore complessivo della merce finita sotto sequestro è pari a circa 400mila euro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui