Home Apertura A14, depredavano le auto in sosta nelle aree di servizio tra Bari...

A14, depredavano le auto in sosta nelle aree di servizio tra Bari e Canosa: arrestati dai poliziotti in borghese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Erano soliti depredare le auto in sosta nelle aree di servizio sulla A14 nel tratto compreso tra Bari e Canosa ma nella giornata di ieri sono stati colti in flagrante dagli agenti in borghese della Polizia Stradale e sono stati arrestati. A finire in manette, due cittadini georgiani: un 38enne già noto alle forze dell’ordine per reati simili e un 45enne incensurato.

Durante un servizio di appostamento in borghese, attuato nell’area di servizio ‘Dolmen Est’, gli agenti hanno individuato i due uomini mentre si aggiravano furtivamente tra le auto in sosta. Individuata la preda in un’autovettura parcheggiata poco prima da cittadini canadesi e passati all’azione, con il furto degli oggetti personali lasciati incustoditi dai turisti nel frattempo all’interno del bar, i due ladri hanno tentato la fuga ma sono stati prontamente bloccati dai poliziotti.

Tratti in arresto in flagranza per furto aggravato in concorso, al termine delle formalità di rito, i due sono stati rinchiusi nel carcere di Trani in attesa del giudizio per direttissima.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui