Home Cronaca Incontrano i carabinieri, gettano l’eroina dal finestrino dell’auto e scappano: pusher biscegliesi...

Incontrano i carabinieri, gettano l’eroina dal finestrino dell’auto e scappano: pusher biscegliesi arrestati a Bitonto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Due uomini, un pregiudicato 46enne e un incensurato 47enne di Bisceglie, sono stati arrestati dai carabinieri nella serata di ieri a Bitonto.

I due, intercettati dai militari sulla pubblica via, hanno tentato di disfarsi dell’eroina che avevano in auto gettandola dal finestrino. Bloccati alcuni minuti più tardi, all’interno dello sportello lato conducente, i militari hanno rinvenuto un bilancino di precisione di colore nero mentre sulla persona del conducente, la somma di 800 euro in banconote di vario taglio. Una volta recuperata la busta che i due avevano lanciato dal finestrino, il cerchio si è definitivamente chiuso: al suo interno, infatti, erano contenuti due involucri con all’interno, in totale, 26 grammi di eroina. Finiti in manette, così, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui