Home Cronaca Bari, relazione della Dda sul terrorismo: dieci indagini in un anno ma...

Bari, relazione della Dda sul terrorismo: dieci indagini in un anno ma nessun radicamento nel territorio

Report della direzione distrettuale antimafia inviato al procuratore nazionale

{loadposition debug}

Dieci indagini per terrorismo internazionale in un anno, nel periodo compreso fra luglio 2015 e giugno 2016, ma non sarebbero emerse al momento ipotesi di radicamento nel territorio. Questo emerge dalla relazione che la Dda di Bari ha inviato al procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo: non ci sarebbero quindi cellule clandestine aventi finalità di terrorismo o che progettino attentati nell’ambito della regione Puglia.

La Dda ha specificato come nella maggior parte dei casi si tratti di indagini preliminari che coinvolgono un numero limitato di indagati per i quali non è stato ancora accertato un collegamento stabile con organizzazioni terroristiche ben individuate.

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo