/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, i biker salutano Jasmine Giordano: le moto rombano ai funerali della 17enne

Bari, i biker salutano Jasmine Giordano: le moto rombano ai funerali della 17enne

Tantissimi tra amici e conoscenti hanno riempito la chiesa di Santa Rita, a Carbonara 2.

In tanti, tra amici, conoscenti e semplici fedeli, hanno voluto salutare per l'ultima volta Jasmine Giordano, la 17enne morta in un incidente stradale sulla Statale 16. Era un'appassionata di moto e per questo una trentina di biker, in sella alle loro due ruote, hanno acceso i motori per rendere omaggio alla loro amica. 

Sulla bara bianca anche un giubbino da motocicletta, mentre alle spalle era esposto uno striscione che recitava "Gli angeli hanno due ali in paradiso e due ruote sulla terra". Fuori dalla chiesa di Santa Rita, a Bari, il silenzio assordante del dolore è stato sovrastato dal rombo dei motori.

Un incidente ha strappato via una vita così giovane, così bella. Sulla morte di Jasmine Giordano stanno indagando gli inquirenti. Si sospetta che a causare l'incidente possa essere stato un gioco fra amici per strada, una presunta stretta di mano che potrebbe averla fatta scivolare giù dalla moto. Al momento sono tre le persone indagate per omicidio stradale. 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.