Home Cronaca Ostuni, accoltellò il padre dopo una lite e poi andò al bar:...

Ostuni, accoltellò il padre dopo una lite e poi andò al bar: arrestato 20enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un giovane di 20 anni, Luca Cantore, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio aggravato per aver accoltellato il padre. Il giovane non sopportava che il padre lo accusasse di condurre una vita sregolata. I fatti risalgono alla notte del 10 febbraio scorso quando il giovane colpì il padre alla schiena e all’addome con un coltello, e poi andò al bar a bere con gli amici.

La vittima dell’aggressione si salvò dopo un difficile intervento chirurgico. Le fasi dell’accoltellamento sono state ricostruite non senza difficoltà dagli investigatori che non hanno potuto contare sull’aiuto dei famigliari e dello stesso genitore che aveva dichiarato di aver avuto un incidente domestico mentre affettava il pane.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui