/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, ladri di tombini in azione a Parco Adria. La denuncia: "Coperture sparite da mesi"

Bari, ladri di tombini in azione a Parco Adria. La denuncia: "Coperture sparite da mesi"

I residenti si sono arrangiati con coni stradali e tavole di legno ma il furto risale allo scorso 23 agosto



Coni stradali da cantiere e delle lunghe tavole di legno. Si sono arrangiati così i residenti di Parco Adria dopo aver constatato il furto di numerosi tombini in strada Detta delle Monache, via adiacente la zona residenziale di via Bitritto. Un modo provvisorio e improvvisato per segnalare il burrone, onde evitare che qualcuno si faccia male. Il problema? La situazione è la stessa da oltre due mesi. Esattamente dallo scorso 23 agosto.

"Ha fatto il sopralluogo anche una pattuglia della Polizia Municipale, oltre ai tecnici Aqp ed Enel - scrive sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro un residente, allegando la fotografia che vi mostriamo -. A distanza di quasi tre mesi ci siamo dovuti arrangiare così al fine di evitare incidenti anche gravi".

"C'è da considerare che quando piove si forma una enorme pozza di acqua che sposta pali e coni - continua l'utente sul noto social network - e i buchi diventano invisibili". Lo staff del sindaco assicura di aver avvertito l'ufficio competente.

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.