Home Apertura Bari, colpi di fucile in via Hahnemann: un proiettile finisce sul balcone...

Bari, colpi di fucile in via Hahnemann: un proiettile finisce sul balcone di un appartamento. Illeso il proprietario

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Molto spavento, un grosso buco nel muro ma per fortuna nessun ferito. È questo il resoconto di quanto accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in via Hahnemann, non lontano dall’ospedale Giovanni XXIII, dove un ragazzo di 33 anni, proprietario di un appartamento al settimo piano di una palazzina della via, ha chiamato la Polizia per un proiettile finito contro la parete del suo balcone.

Il ragazzo stava fumando una sigaretta quando ha prima sentito degli scoppi simili a quelli causati dall’esplosione di petardi. Subito dopo, ha sentito un sibilo a poca distanza e qualcosa di metallico che cadeva sul pavimento. Si è riparato in casa e quando è uscito ha trovato un’ogiva per terra e un foro da proiettile sulla parete. Ha quindi chiamato la Polizia che ha compiuto i rilievi con la Scientifica.

Al momento si esclude che si sia trattato di un agguato. L’ipotesi più accreditata è quella di un test effettuato da qualcuno su un’arma nelle campagne circostanti via Hahnemann.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui