Home Cronaca Bari Madonnella, prende a martellate l’anziano vicino per rapinarlo: arrestato

Bari Madonnella, prende a martellate l’anziano vicino per rapinarlo: arrestato

E’ stato poi rintracciato dai Carabinieri, ancora sporco del sangue della vittima

{loadposition debug}

Ha preso a martellate in faccia un povero pensionato, suo vicino di casa, solo perché si era rifiutato di consegnargli il televisore. Un 30enne pregiudicato è stato arrestato dai Carabinieri. Tutto è accaduto ieri, in tarda serata, al quartiere Madonnella di Bari. L’uomo, entrato in casa del malcapitato 67enne per rapinarlo, gli aveva sottratto la Tv. Al tentativo dell’anziano di opporre resistenza, l’aggressore ha infierito su di lui, colpendolo ripetutamente al volto e lasciandolo per terra esanime. Sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri, che hanno rintracciato e ammanettato il 30enne, ancora sporco del sangue del pensionato. La vittima dell’aggressione è stata condotta in ospedale: ha riportato una frattura al naso e diverse contusioni, guaribili in 20 giorni. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo