/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, uccise pentito nel mercato di San Pasquale: arrestato Antonio Moretti

Bari, uccise pentito nel mercato di San Pasquale: arrestato Antonio Moretti

Il malvivente era vicino al clan Caracciolese

Nel 2009 uccise a sangue freddo il 53enne Orazio Porro, collaboratore di giustizia, con un colpo di pistola nel bel mezzo del mercato rionale a San Pasquale. La Polizia barese ha arrestato a Lecce il 34enne Antonio Moretti, elemento di spicco della criminalità organizzata barese. Porro aveva deciso di offrire il proprio contributo alla giustizia dopo la condanna nel processo Borgo Antico sugli affari illeciti del clan Capriati. Poi l'omicidio, inizialmente attribuito al boss Giacomo Caracciolese, prima processato poi assolto e fatto fuori in un agguato nell'aprile 2013. Ed ora la Squadra Mobile di Bari, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia, ha individuato nel Moretti il vero sicario di quel delitto, un uomo comunque vicino allo stesso clan Caracciolese.

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.