Home Cronaca Xylella: abbattuto ulivo infetto a Ostuni

Xylella: abbattuto ulivo infetto a Ostuni

Ruspe in azione nella notte dopo ordinanza Regione Puglia

{loadposition debug}
E’ stato abbattuto nella notte l’albero d’ulivo risultato positivo al contagio da ‘Xylella fastidiosa’ che si trovava ad Ostuni all’esterno di un’area di servizio tra le località di Rosa Marina e Monticelli. L’abbattimento della pianta, e di quelle analoghe che si trovano nel raggio di cento metri, per lo più ulivi di piccole dimensioni, oltre che degli oleandri che costeggiano la statale Brindisi-Bari e la complanare, era stato disposto dalla Regione Puglia il 20 ottobre scorso con ordinanza notificata al proprietario, che ha eseguito le disposizioni la scorsa notte. Sull’albero i carabinieri di Brindisi avevano eseguito accertamenti su delega del pm Antonio Costantini, nell’ambito dell’inchiesta della procura di Brindisi che si occupa della diffusione del batterio, e in particolar modo delle modalità di smaltimento dei residui della potatura e dei tagli.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo