Home Cronaca Usò pitbull come arma in una rapina: 24enne identificato e arrestato a...

Usò pitbull come arma in una rapina: 24enne identificato e arrestato a Barletta. Vittima guarita dopo 30 giorni

foto ANSA
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Per sottrarre la somma di 600 euro a un commerciante gli ha aizzato contro il suo pitbull che ha morso la vittima alle gambe. Poi, per assicurarsi che l’uomo non reagisse, lo ha preso a calci procurandogli lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. L’aggressione risale al marzo scorso ed è stata compiuta a Barletta.

Oggi, su disposizione della magistratura tranese, i carabinieri hanno arrestato per rapina e lesioni personali un cittadino marocchino di 24 anni, irregolare sul territorio italiano e senza fissa dimora. L’ordinanza di custodia cautelare è stata notificata in carcere dove il giovane è detenuto per altri reati.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui