Home Cronaca Traffico di droga dall’Albania, sgominata banda criminale nel Nord Barese: riforniva anche...

Traffico di droga dall’Albania, sgominata banda criminale nel Nord Barese: riforniva anche la ‘Ndrangheta – VIDEO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Tre ordinanze di custodia cautelare in carcere e luce su un’articolata organizzazione criminale specializzata nel traffico di droga. La Polizia di Stato, nella mattinata di oggi, ha bussato alla porta di tre uomini: il 51enne Davide Daddato di Barletta, il 43enne Umberto Di Benedetto di Trani e il 30enne albanese Emiljano Mustafa, indagati per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Le indagini, partite nel 2017 dall’arresto di un molfettese proveniente da Durazzo beccato al porto di Bari con 4 chili di eroina, hanno consentito di individuare un’organizzazione transnazionale che utilizzava insospettabili corrieri per trasferire eroina e marijuana dall’Albania in Italia. La droga, giunta in Puglia, veniva momentaneamente stoccata a Trani, all’interno di alcuni box nella disponibilità di uno degli arrestati, dopodiché, il più delle volte, veniva indirizzata verso un gruppo criminale della ‘Ndrangheta, operate in provincia di Cosenza, che acquistava eroina fornendo in cambio cocaina.

I due italiani di Trani e Barletta sono stati arrestati alle prime luci dell’alba e rinchiusi nel carcere di Trani, mentre il loro referente albanese arrestato a Durazzo è stato associato presso una struttura detentiva in Albania in attesa di estradizione.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui