/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Noci, sequestrata casa di riposo abusiva in periferia

Noci, sequestrata casa di riposo abusiva in periferia

Nella struttura, spacciata come sede di un'associazione sportiva, erano ospiti quattro anziani

Sulla carta era la sede di un'associazione sportiva dilettantistica, ma in realtà era utilizzata come residenza socio sanitaria assistenziale per anziani senza alcuna autorizzazione. I Carabinieri di Noci, coadiuvati dalla Polizia Municipale locale e dalla Guardia di Finanza di Putignano, hanno sequestrato una struttura ubicata nella periferia di Noci. Nel corso dell'ispezione, i militari hanno inoltre riscontrato carenze igienico-sanitarie, strutturali ed organizzative. In supporto degli agenti è intervenuto anche personale dell’ASL di Putignano. Sono al vaglio le posizioni del personale della casa di riposo abusiva: al momento dell’intervento, erano presenti due operatrici socio-sanitarie ed il titolare dell'associazione. I quattro anziani ospiti della struttura, tre ultraottantenni e un sessantacinquenne, sono stati affidati ai rispettivi familiari. 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.