Home Cronaca Bari, droga in un casolare abbandonato. Sequestrati 7 quintali di marijuana

Bari, droga in un casolare abbandonato. Sequestrati 7 quintali di marijuana

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

L’operazione dei carabinieri a Torre a Mare. Arrestato narcotrafficante barese. 

{loadposition debug}
7 quintali di marjuana sono stati sequestrati  dai carabineiri, in un villino,  a Torre a Mare.

L’ingente quantativo di droga, appena sbarcata da uno scafo , era nella disponiblità di un pregiudicato barese, Renato Colasuonno. 64enne, traffciante di stupefacenti. 

L’uomo è stato arrestato e portato in carcere. 

Ad insospettire i militari, i movimenti di Colasuonno, intento a scaricare il carico di droga da un natante e a trasportarlo nel cortile di una casa abbandonata di fronte al mare.

La droga, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato un guadagno di circa 5 milioni di euro.

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy
Cristina Ferrigni
Cristina Ferrigni, nata a Bari nel 1973, è giornalista professionista, redattrice per l’emittente tv “TELEBARI”, diretta da Maddalena Mazzitelli. Assegnata alla sezione "cronaca", ha realizzato servizi e inchieste sul crimine organizzato. Attualmente è impegnata anche nella conduzione dei Tg. E' stata impegnata all’estero, come Embedded nelle aree di crisi. Nel 2011 ha realizzato un reportage in Kosovo, al seguito dal Reggimento Artiglieria Terrestre “Trieste” di Foggia. Laureata in Lettere moderne, ha frequentato, presso l’Ordine dei Giornalisti della Puglia i corsi di “Cronaca Giudiziaria” e “Giornalismo e comunicazione in aree di crisi” (in collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa). Dal 2013 collabora con il web magazine su Difesa, Comunicazione e Cultura "DeArmas", diretto da G. Ranaldo.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui