Home Cronaca Bari, droga in un casolare abbandonato. Sequestrati 7 quintali di marijuana

Bari, droga in un casolare abbandonato. Sequestrati 7 quintali di marijuana

L’operazione dei carabinieri a Torre a Mare. Arrestato narcotrafficante barese. 

{loadposition debug}
7 quintali di marjuana sono stati sequestrati  dai carabineiri, in un villino,  a Torre a Mare.

L’ingente quantativo di droga, appena sbarcata da uno scafo , era nella disponiblità di un pregiudicato barese, Renato Colasuonno. 64enne, traffciante di stupefacenti. 

L’uomo è stato arrestato e portato in carcere. 

Ad insospettire i militari, i movimenti di Colasuonno, intento a scaricare il carico di droga da un natante e a trasportarlo nel cortile di una casa abbandonata di fronte al mare.

La droga, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato un guadagno di circa 5 milioni di euro.

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo