Home Cronaca Donna brutalmente picchiata in strada ad Andria, identificato l’aggressore: “la vittima ha...

Donna brutalmente picchiata in strada ad Andria, identificato l’aggressore: “la vittima ha 19 anni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Lui, l’aggressore, ha 29 anni. Lei, la vittima, 19. A comunicare l’età dei protagonisti del video registrato ad Andria, in cui si assiste a una brutale aggressione nei confronti di una ragazza da parte di un uomo, è Giuseppe D’Ambrosio, membro della Commissione Affari Costituzionali e portavoce alla Camera per il Movimento 5 Stelle.

“Queste immagini fanno male, tanto male – sottolinea il pentastellato -. Fanno male perchè lui ha 29 anni e lei 19. Potrebbero essere i figli e il fratello e la sorella di tutti noi. Queste immagini fanno tanto male perchè la violenza sulle donne è qualcosa di veramente schifoso, non ha alcuna giustificazione ed è per questo che pochi mesi fa abbiamo approvato il Codice Rosso per tutelare le donne ed inasprire le pene per coloro che praticano violenza sulle stesse”.

Secondo quanto comunicato da D’Ambrosio, i due sarebbero stati identificati. “Ora spetterà alle forze dell’ordine e alla magistratura giudicare l’accaduto – ha concluso -. Ogni donna che subisce violenza deve sapere che non è sola, che c’è uno Stato pronto ad aiutarla e che le botte non fanno parte della normalità di un rapporto, dell’amore di una coppia, della civiltà di una discussione. L’uomo che pratica violenza verso una donna è solo un delinquente e va punito amaramente”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui