/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, nasconde pistola per conto del clan. Arrestata 52enne

Bari, nasconde pistola per conto del clan. Arrestata 52enne

Blitz della Squadra Mobile in un condomionio a Capurso. In una cantinola trovata un' arma clandestina e munizionamenti 


Aveva utilizzato la cantinola della propria abitazione come nascondiglio di  armi e munionamenti per conto di persone vicine al clan Di Cosola. Arrestata dalla polizia, Anna Cimarrusti, 52enne di Capurso, con precedenti penali.La scoperta degli investigatori della Squdra Mobile di Bari,  durante una perquisione all'interni un locale in uso alla donna.La pistola, completa di caricatore e cartucce, era nscosta in un barbecue. 

Nell'ambito della stessa operazione, la polizia ha denunciato un 20enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Al giovane sono stati sequestrati 70 grammi di marijuana ed una pianta di cannabis.

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.