Home Cronaca Bari, nasconde pistola per conto del clan. Arrestata 52enne

Bari, nasconde pistola per conto del clan. Arrestata 52enne

Blitz della Squadra Mobile in un condomionio a Capurso. In una cantinola trovata un’ arma clandestina e munizionamenti 

{loadposition debug}
Aveva utilizzato la cantinola della propria abitazione come nascondiglio di  armi e munionamenti per conto di persone vicine al clan Di Cosola. Arrestata dalla polizia, Anna Cimarrusti, 52enne di Capurso, con precedenti penali.La scoperta degli investigatori della Squdra Mobile di Bari,  durante una perquisione all’interni un locale in uso alla donna.La pistola, completa di caricatore e cartucce, era nscosta in un barbecue. 

Nell’ambito della stessa operazione, la polizia ha denunciato un 20enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Al giovane sono stati sequestrati 70 grammi di marijuana ed una pianta di cannabis.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy
Articolo precedenteFondazione Petruzzelli: via a 74 licenziamenti
Articolo successivoBari, GdF sequestra stamperia clandestina di banconote false
Cristina Ferrigni
Cristina Ferrigni, nata a Bari nel 1973, è giornalista professionista, redattrice per l’emittente tv “TELEBARI”, diretta da Maddalena Mazzitelli. Assegnata alla sezione "cronaca", ha realizzato servizi e inchieste sul crimine organizzato. Attualmente è impegnata anche nella conduzione dei Tg. E' stata impegnata all’estero, come Embedded nelle aree di crisi. Nel 2011 ha realizzato un reportage in Kosovo, al seguito dal Reggimento Artiglieria Terrestre “Trieste” di Foggia. Laureata in Lettere moderne, ha frequentato, presso l’Ordine dei Giornalisti della Puglia i corsi di “Cronaca Giudiziaria” e “Giornalismo e comunicazione in aree di crisi” (in collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa). Dal 2013 collabora con il web magazine su Difesa, Comunicazione e Cultura "DeArmas", diretto da G. Ranaldo.

Dì la tua! Commenta l'articolo