Home Cronaca Bari, si spacciano per inquilini e si fanno aprire il portone per...

Bari, si spacciano per inquilini e si fanno aprire il portone per rubare una bici: due denunciati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Si sarebbero spacciati per inquilini di un condominio in via Crisanzio e, una volta riusciti a farsi aprire il portone, sarebbero entrati nello stabile per rubare una bicicletta parcheggiata nell’androne.

Ma una volante della Polizia che transitava in zona li ha individuati e fermati. Si tratta di due uomini, un 29enne libico e un 37enne tunisino che, con la bici appena rubata, stavano percorrendo la strada in senso contrario.

Dagli accertamenti è emerso che il 29enne era già sottoposto a decreto di espulsione e per questo, insieme con il complice, entrambi sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

 

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui