/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Rutigliano: maxi sequestro di mosto di uve da tavola

Rutigliano: maxi sequestro di mosto di uve da tavola

Sigilli ad oltre 28 mila ettolitri di mosto di uve da tavola, detenuti completamente “in nero”


Una società operante a Rutigliano nel settore della trasformazione delle uve da tavola in mosti per succhi è caduta nella rete dei Finanzieri della Tenenza di Mola di Bari. Posti i sigilli ad oltre 28 mila ettolitri di mosto di uve da tavola, detenuti completamente “in nero”. Il risultato è stato conseguito a seguito di meticolosi riscontri fisici e contabili di cantina, accertando che il predetto quantitativo di mosto non era giustificato da alcuna documentazione, in spregio della normativa comunitaria e nazionale che regola il comparto ortofrutticolo. All’amministratore della società sono state comminate pesanti sanzioni pecuniarie previste dalla normativa di settore. 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.