Home Cronaca Rutigliano: maxi sequestro di mosto di uve da tavola

Rutigliano: maxi sequestro di mosto di uve da tavola

Sigilli ad oltre 28 mila ettolitri di mosto di uve da tavola, detenuti completamente “in nero”

{loadposition debug}
Una società operante a Rutigliano nel settore della trasformazione delle uve da tavola in mosti per succhi è caduta nella rete dei Finanzieri della Tenenza di Mola di Bari. Posti i sigilli ad oltre 28 mila ettolitri di mosto di uve da tavola, detenuti completamente “in nero”. Il risultato è stato conseguito a seguito di meticolosi riscontri fisici e contabili di cantina, accertando che il predetto quantitativo di mosto non era giustificato da alcuna documentazione, in spregio della normativa comunitaria e nazionale che regola il comparto ortofrutticolo. All’amministratore della società sono state comminate pesanti sanzioni pecuniarie previste dalla normativa di settore. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo