/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bisceglie, tentano estorsione con riscatto: arrestati due bitontini

Bisceglie, tentano estorsione con riscatto: arrestati due bitontini

I giovani malviventi erano quasi riusciti a rivendere al proprietario un autocarro dopo averglielo rubato

Avevano tentato di rivendere un autocarro rubato alla stessa vittima del furto: due bitontini di 20 e 23 anni sono stati arrestati a Bisceglie. Tutto è iniziato a febbraio di quest'anno a Ruvo di Puglia, quando un uomo aveva denunciato la scomparsa del mezzo di trasporto. Dopo qualche giorno è arrivata la richiesta di riscatto da parte dei delinquenti, ammontante a circa 2000 euro. La vittima del furto ha accettato la pretesa, informando però i Carabinieri. I militari, dunque, a seguito di approfondite indagini sono riusciti a risalire ai due estorsori, oltre a recuperare il denaro e l'autocarro. I malviventi sono stati tradotti presso la casa circondariale di Bari. 

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.