/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, sequestrato patrimonio da 15 mln di euro a pluripregiudicato

Bari, sequestrato patrimonio da 15 mln di euro a pluripregiudicato

La GdF ha confiscato società, immobili e rapporti bancari

Maxi sequestro della Guardia di Finanza di Bari, che ha confiscato il patrimonio appartenente al pluripregiudicato Marco Pesce, distribuito fra Bari e Putignano. Posti i sigilli ad una società attiva nel settore del commercio all’ingrosso di materiali ferrosi, diciassette unità immobiliari, più di trenta rapporti bancari, nonchè le quote dell’intero capitale sociale di un'altra società. Valore complessivo stimato: circa 15 milioni di euro. I beni sottoposti a sequestro anticipato verranno confiscati definitivamente se il malvivente non sarà in grado di dimostrarne la provenienza lecita.

Pesce, classe 1981, vanta fin dal 1997 diversi precedenti penali e di polizia per i reati di furto, ricettazione, associazione a delinquere aggravata dall'uso di armi improprie, traffico internazionale, porto e detenzione armi da sparo, lesioni personali, associazione per delinquere finalizzata a l traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, gioco d’azzardo. In particolare, nel periodo compreso fra il 2001 ed il 2007 l'uomo ha subito sentenze irrevocabili di condanna per reati contro il patrimonio ed associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, per una pena complessiva di 10 anni e 10 mesi di reclusione. Pesce era già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. 

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.