Home Cronaca Bari, minaccia prostituta sparando in aria: denunciato insospettabile 44enne

Bari, minaccia prostituta sparando in aria: denunciato insospettabile 44enne

L’uomo voleva che la donna si allontanasse dal suo luogo di “lavoro”.

{loadposition debug}

Ieri sera, a Bari, la Polizia ha indagato in stato di libertà un uomo di 44 anni, incensurato, per minacce aggravate nei confronti di una prostituta. Intorno alle 23.30 una Volante è intervenuta in periferia per prestare soccorso a una donna che aveva subito minacce da un uomo che, dopo aver esploso alcuni colpi di pistola in aria, l’aveva costretta ad allontanarsi dal posto.

L’uomo, che viaggiava a bordo di una Fiat Panda, è stato rintracciato poco dopo. Durante il controllo all’interno dell’auto i poliziotti hanno trovato e sequestrato tre pistole a salve con relativo munizionamento, fedeli riproduzioni di modelli in vendita e munite di tappo rosso.

Dopo gli accertamenti di rito, l’uomo è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente per il reato di minacce aggravate. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo