/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Polignano, servizio antidroga in paese: arrestati tre pusher di Mola di Bari

Polignano, servizio antidroga in paese: arrestati tre pusher di Mola di Bari

I movimenti degli spacciatori erano monitorati da tempo.

I Carabinieri di Monopoli, nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno arrestato tre soggetti di età compresa tra i 20 e 24 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari, che da giorni monitoravano diverse zone di Polignano a Mare in cui era stata segnalata la presenza di alcuni spacciatori, hanno notato i tre giovani, uno dei quali di nazionalità albanese, tutti residenti a Mola di Bari e già noti alle forze dell’ordine, i quali, con fare sospetto, si aggiravano nelle vicinanze di un giardino pubblico.

Alla vista dei Carabinieri, i ragazzi hanno provato ad allontanarsi velocemente salendo a bordo di un’auto ma sono stati subito bloccati. L’immediata perquisizione ha consentito di rinvenire una busta contenente 240 grammi di marijuana, nascosta sotto uno dei sedili dell’auto. Successivamente, durante la perquisizione domiciliare, sono state sequestrate altre 4 bustine di marijuana pronte per essere smerciate, materiale per il confezionamento e documentazione relativa alla contabilità dell’attività di spaccio. Uno dei tre ragazzi è stato trovato in possesso anche di un tirapugni e, pertanto, è stato deferito per porto abusivo di arma. I tre sono finiti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.