/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Monopoli, spaccio di droga e sfruttamento della prostituzione: due arresti della Finanza

Monopoli, spaccio di droga e sfruttamento della prostituzione: due arresti della Finanza

Le indagini della Procura hanno fatto scattare le manette per due persone.

I finanzieri di Monopoli, a conclusione di una complessa e articolata attività di servizio finalizzata al contrasto del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Monopoli, hanno dato esecuzione a due provvedimenti di custodia emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di altrettanti soggetti monopolitani.

Le indagini, coordinate e dirette dalla Procura della Repubblica di Bari, sono state svolte nei confronti di C.F. e N.F., per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e, per quest’ultimo, anche per il reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. L’attività investigativa eseguita anche con l’ausilio dell’attività tecnica e, soprattutto, dei tradizionali strumenti di controllo del territorio, di acquisizione di informazioni, appostamenti e pedinamenti, ha permesso di scoprire l’attività dei due pusher locali e identificare e segnalare alle autorità competenti una nutrita platea di clienti.

Inoltre si è scoperto che uno dei due gestiva sfruttava le prestazioni sessuali di una donna in un appartamento del centro cittadino. A conclusione dell’inchiesta, il G.I.P. del Tribunale di Bari ha disposto per entrambi gli indagati il provvedimento della misura cautelare personale

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.