Home Cronaca Gioia, entrano in una casa di riposo e strappano gli orecchini a...

Gioia, entrano in una casa di riposo e strappano gli orecchini a un’anziana: presa coppia di rapinatori

L’anziana è rimasta ferita ai lobi. Fondamentale la descrizione per l’arresto. 

{loadposition debug}

Un’anziana donna è stata vittima di un’aggressione in una casa di riposo di Gioia del Colle. Secondo quanto appreso dai Carabinieri giunti sul posto una coppia, un uomo e una donna, soono entrati nella struttura, si sono avvicinati all’anziana ospite e con violenza le hanno strappato dai lobi gli orecchini. I malviventi si sono quindi allontanati dal posto, facendo perdere le proprie tracce.

Le descrizione fornita da parte della vittima e di alcune persone presenti nella casa di riposo ha portato i militari a sospettare di una coppia di coniugi residenti nella zona, ben conosciuti per i loro pregressi con la giustizia.

Infatti, poco dopo, i coniugi, rispettivamente di 46 e 41 anni, sono stati rintracciati e accompagnati in caserma per gli accertamenti del caso.

Gli approfondimenti investigativi hanno permesso di accertare le loro dirette responsabilità sulla vile rapina compiuta nei confronti della anziana donna, individuandoli come gli autori materiali del delitto. I due sono stati quindi arrestati per concorso in rapina aggravata e trasportati in carcere a disposizione della competente A.G.

La vittima, oltre al forte spavento, ha riportato lievi lacerazioni ai due lobi, giudicate guaribili in pochi giorni.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo