Tragedia Andria-Corato, il pm di Trani abbandona inchiesta dopo foto scandalo

Tragedia Andria-Corato, il pm di Trani abbandona inchiesta dopo foto scandalo

Lo ha reso noto il procuratore di Trani Francesco Giannella

"Responsabilmente e per desiderio di riportare serenità attorno alla vicenda, la dottoressa Simona Merra, pur ribadendo la propria correttezza nella conduzione delle indagini, ha deciso di astenersi dall'ulteriore trattazione del procedimento". Lo rende noto il procuratore di Trani, Francesco Giannella, dopo la bufera suscitata dalla foto che ritrae la pm in atteggiamenti confidenziali con il difensore del capostazione di Andria, coinvolto nel disastro ferroviario dello scorso luglio in Puglia. "Il procuratore della Repubblica facente funzioni presso il Tribunale di Trani - scrive Giannella in una nota - in relazione alle preoccupazioni manifestate dai parenti delle vittime del disastro ferroviario intende rassicurare che le indagini sono state fin qui condotte e continueranno ad essere condotte nella più rigorosa imparzialità e trasparenza".

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.