Home Cronaca Noci, ruba borsello da un’auto col finestrino abbassato: in manette pregiudicato 31enne

Noci, ruba borsello da un’auto col finestrino abbassato: in manette pregiudicato 31enne

Il proprietario si era dimenticato di chiudere a chiave la vettura.

{loadposition debug}

I Carabinieri di Noci ieri mattina hanno arrestato un 31enne del luogo, noto alle Forze dell’Ordine, che si era impossessato di un borsello lasciato in auto dal proprietario. Il malvivente ha notato un’Alfa 156 parcheggiata nella zona della Villa Comunale con i finestrini abbassati e con un borsello appoggiato tra i due sedili.

In un primo momento ha fatto finta di parlare al telefono e successivamente, con mossa fulminea, si è intrufolato nell’auto e si è impossessato del borsello contenente documenti personali, un carnet di assegni e sessanta euro in contanti, prima di scappare a piedi tra le grida del proprietario che, da lontano, si era accorto del furto.

I carabinieri, giunti sul posto e presla la descrizione del malfattore, si sono messi sulle sue tracce e poco dopo lo hanno rintracciato per le vie del centro storico. Dalla perquisizione personale è spuntato il carnet di assegni e dei documenti sottratti alla vittima.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di recuperare la somma di 480 euro, che lo stesso ladro ha confessato essere il bottino del furto.

L’uomo, dati i sui precedenti, è stato trasferito nel carcere di Bari.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo