Home Cronaca Bari, sigilli della Capitaneria a Torre Quetta: irregolari sessanta ombrelloni fissi in...

Bari, sigilli della Capitaneria a Torre Quetta: irregolari sessanta ombrelloni fissi in spiaggia

La società, a quanto pare, non era autorizzata a posizionare i basamenti per gli ombrelloni.

{loadposition debug}

La Capitaneria di Porto di Bari ha posto i sigilli in una zona della spiaggia cittadina di Torre Quetta, a sud di Bari. Sono state infatti trovate già posizionate le basi per fissare sessanta ombrelloni in spiaggia, disposti in fila, esattamente come fanno i concessionari che gestiscono un lido. 

La differenza, nel caso specifico, è che la società in questione è sì autorizzata a noleggiare ombrelloni e lettini, ma a quanto pare non può mettere in maniera stabile i basamenti. Anche perché, facendo in questo modo, verrebbe impedito agli altri cittadini di stendere dove vogliono il proprio telo da mare o posizionare i loro lettini. Alla luce del fatto che la spiaggia è libera.

Infine la Capitanieria ha riscontrato altre presunte irregolarità. Sono stati scoperti chioschetti affidati in subappalto a pizzerie e bar e un container non autorizzato posizionato nelle vicinanze dei bagni pubblici. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo