Home Cronaca Ruvo, di notte nel circolo del Partito Comunista per rubare un televisore...

Ruvo, di notte nel circolo del Partito Comunista per rubare un televisore e una radio: denunciati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un ragazzo e una ragazza di Ruvo, entrambi 25enni e già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati in stato di libertà dai carabinieri per aver portato via un televisore e una radio dalla sede del circolo del Partito Comunista.

I due conviventi, nella notte tra venerdì e sabato, hanno forzato la porta d’ingresso del circolo, hanno portato via le apparecchiature per un valore complessivo di circa 200 euro e si sono dati alla fuga. Decisiva per l’individuazione dei responsabili è stata la visione delle immagini di videosorveglianza: dall’abbigliamento, dall’andatura e dai tratti somatici rilevabili dalle immagini, infatti, i carabinieri hanno individuato il potenziale autore del furto e, recatisi presso la sua abitazione, lo hanno sottoposto a perquisizione domiciliare rinvenendo l’intera refurtiva.

Contestualmente sono stati raccolti incontrovertibili elementi di colpevolezza anche nei confronti della compagna. Per la coppia, così, è partita la denuncia. Il televisore e la radio, invece, sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui