Home Cronaca Bari, albanese massacrato di botte da 20 teppisti: lasciato in una pozza...

Bari, albanese massacrato di botte da 20 teppisti: lasciato in una pozza di sangue in piazza Eroi del Mare

Notte di follia in piazza Eroi del Mare. Un branco di 20 ragazzini ha pestato a sangue un giovane albanese.

{loadposition debug}
 

Chi ha assistito alla scena parla di un pestaggio in piena regola. È successo questa notte intorno all’una, in piazza Eroi del Mare, quando un ragazzo di origini albanesi è stato massacrato di botte da una ventina di ragazzi.

Secondo le prime ricostruzioni la discussione avrebbe avuto origine sul Molo San Nicola, nella zona del Chiringuito. Lo straniero avrebbe provato a scappare, raggiungendo la piazza in questione e rifugiandosi in un esercizio commerciale. Ma il branco è ruscito a raggiungerlo poco dopo e atrascinare il rumeno per strada. 

Lì è scattato il pestaggio. Bottiglie di vetro, mazze di legno e sedie spaccate in testa. La vittima è rimasta a terra in una pozza di sangue mentre il branco, dopo aver finito il lavoro, si è dileguato per le vie limitrofe.

{facebookpopup}

 

 

 

 

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo