Home Cronaca Trani, truffa ai danni di due anziani: avvocato e ispettore dei carabinieri...

Trani, truffa ai danni di due anziani: avvocato e ispettore dei carabinieri ai domiciliari

Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Avrebbero raggirato una coppia di anziani di Trani, ultra 80enni: per questo un avvocato del foro di Trani e un ispettore dei carabinieri sono stati arrestati per truffa e circonvenzione di incapace. A scoprirlo sono stati gli stessi militari di Trani e i fatti risalgono al 2015, quando la coppia, credendo di essere raggirata da una nipote, si rivolse agli odierni arrestati.

I due presunti responsabili, quindi, sarebbero riusciti a conquistare la fiducia degli anziani divenendo, di fatto, i loro ‘tutori’. Hanno fatto credere loro di curare la compravendita di un immobile ubicato in provincia di Salerno: abitazione su cui la coppia, stante alle indagini sinora condotte, avrebbe perso ogni diritto.

Contestualmente all’esecuzione delle misure cautelari, sono state eseguite, anche perquisizioni nelle abitazioni e negli studi degli arrestati. Proprio a seguito di queste ultime attività, il maresciallo è stato trovato anche in possesso di munizioni che non avrebbe dovuto detenere e, pertanto, è stato arrestato in flagranza di reato per possesso di munizionamento da guerra.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui