/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, arrestato esponente clan Telegrafo

Bari, arrestato esponente clan Telegrafo

Era il mandante del tentato omicidio del capoclan Mercante

La Polizia ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Donato Telegrafo, 39 anni, esponente di spicco del Telegrafo, ritenuto il mandante del tentato omicidio di Giuseppe Mercante, membro di un altro clan. Il provvedimento segue gli arresti del fratello Arcangelo, 24enne, e di Tonino Rizzo (32). L'episodio in questione risale all'agosto del 2012, quando Mercante fu raggiunto da tre colpi d'arma da fuoco nel quartiere Libertà di Bari. Le indagini hanno consentito di identificare i responsabili dell’agguato e di individuarne il movente, da ricondurre alla contrapposizione tra il clan Mercante ed il clan Telegrafo per il controllo delle attività illecite nei quartieri Libertà e San Paolo. Telegrafo è stato rintracciato dal personale della Squadra Mobile, a seguito di accurate osservazioni e pedinamenti, in un appartamento del quartiere San Paolo.

 

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.