/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Nizza, camion sulla folla: almeno 84 morti

Nizza, camion sulla folla: almeno 84 morti

I sostenitori dell'Isis esultano, ma finora nessuna rivendicazione. Due italiani fra i dispersi

Panico a Nizza, in occasione della festa nazionale che celebra la presa della Bastiglia. Un camion ha travolto alla cieca la folla presente sul lungomare durante i festeggiamenti, a velocità di circa 80 km orari, causando almeno 84 morti e un centinaio di feriti, tra cui molti bambini. Il conducente, un franco-tunisino di 31 anni residente a Nizza, ha proceduto a zig zag per circa tre chilometri, esplodendo anche colpi di arma da fuoco, prima di venire intercettato e ucciso dalla Polizia. L'attentato appare riconducibile ai terroristi dell'Isis, anche se, finora, non ci sono state rivendicazioni ufficiali da parte della cellula islamica. Anche due italiani, coniugi, fra le persone disperse: a diffondere la notizia la nuora della coppia, attraverso un appello su Twitter. La città è ora sotto shock: tre giorni di lutto nazionale in Francia. 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.