/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Tragedia Andria - Corato, in corso la rimozione dell'ultimo vagone

Tragedia Andria - Corato, in corso la rimozione dell'ultimo vagone

Nel frattempo ecco i bilanci aggiornati di morti e feriti

Proseguono le operazioni di soccorso sul luogo del disastro ferroviario a Corato. E' in corso in questi minuti la rimozione dell'ultimo vagone del treno giallo, dopo gli interventi della gru controllata dai Vigili del fuoco e dalla Protezione civile. Tutta la zona è stata sottoposta a sequestro, la polizia continua a repertare detriti e resti sotto gli ulivi. Anche se i binari verranno sgombrati definitivamente entro poche ore, si prevede che serviranno giorni per riattivare la linea e i cavi elettrici. Nel frattempo, i bilanci aggiornati parlano di 27 morti e 52 feriti, di cui 11 gravi. La Procura di Trani sta indagando per omicidio colposo plurimo e disastro ferroviario. L'ipotesi più accreditata resta quella dell'errore umano, ma appare improbabile che questa sia l'unica causa della tragedia. Il progetto del raddoppio dei binari, deliberato nel 2008, doveva concludersi entro il 2015. 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.