/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, continuava a molestare ex moglie anche dal carcere: arrestato 48enne

Bari, continuava a molestare ex moglie anche dal carcere: arrestato 48enne

L'uomo è ritenuto responsabile del delitto di stalking nei confronti dell'ex moglie

I Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, su disposizione del G.I.P. del Tribunale di Bari, hanno notificato a L. D. L., pregiudicato di 48 anni, un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quest’ultimo ritenuto responsabile del delitto di stalking nei confronti dell’ex moglie. I militari hanno infatti accertato che l’uomo, mai rassegnatosi alla separazione dalla compagna, ha continuato negli anni a tormentarla tempestandola di telefonate ed sms ad ogni ora del giorno e della notte, con l’intento di costringerla a ritornare insieme a lui. Nemmeno la detenzione è riuscita a fermare l’intento di L. che, tratto in arresto alla fine del 2015 in quanto responsabile di una rapina, ha continuato ad inviare lettere dal contenuto minatorio e persecutorio all’ex moglie anche dal carcere. A quel punto, a seguito della denuncia della vittima, è stato inevitabile per lo stalker l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che gli è stata notificata presso la Casa Circondariale di Bari.

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.