Home Cronaca Bisceglie, tenta furto ammiraglia: arrestato 46enne

Bisceglie, tenta furto ammiraglia: arrestato 46enne

Ritrovati nell’autovettura attrezzi atti allo scasso e funzionali all’attività illecita

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno tratto in arresto un 46enne, in attesa di occupazione e già noto alle forze dell’ordine, per aver commesso un tentato furto di autovettura. Il veicolo in questione, parcheggiato nella zona portuale della cittadina marinara, è un’ammiraglia dell’Audi. I due malfattori, pensando di poter agire indisturbati, hanno forzato la portiera anteriore lato guidatore tentando di riavviarla. I militari, dopo un inseguimento, sono riusciti a bloccare solo uno dei due.  Sottoposto a perquisizione, l’uomo veniva  trovato in possesso delle chiavi di un’autovettura, individuata poco dopo e risultata essere piena di attrezzi atti allo scasso e funzionali all’attività illecita. Posto sotto sequestro il veicolo e gli arnesi, in quanto strumentali alla commissione di reati, il malvivente veniva accompagnato presso la Tenenza di Bisceglie ed espletati gli atti del caso, dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la casa circondariale di Trani per rimanere a disposizione dell’Autorità giudiziaria, dovendo lo stesso rispondere di tentato furto aggravato in concorso nonché del possesso di grimaldelli e materiali atti allo scasso.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo